venerdì 8 gennaio 2010

appartengo al silenzio………………dal web

Appartengo al Silenzio
quando l’empio vocìo del mondo..
maschera disfatta
nell’ansimante ricerca dell’Io supremo..
calpesta la sacralità della Vita..
tumulando grani di umanità..
disincantate parvenze..
inganno dei sensi..
fragili spermi di una terra inaridita e abbandonata
che ancora promette
vene cospicue di autentica mistica speranza
e zolle dissodate dall’operoso ingegno di menti illuminate

Appartengo al Silenzio
quando lo sguardo consolante della sera
indugia con mite malinconia
e si leva in alto verso la notte
a scorgere un cielo inviolabile ed immortale
che offre al cuore un’alcova sicura
dove deporre i pensieri

Appartengo al Silenzio
quando il filo dei ricordi annoda l’alfa e l’omega
di ogni trascorso attimo..parabole di gesti ed emozioni..
intarsi d’anima e di carne
che segnano l’essenza primordiale dell’esistere

Appartengo al Silenzio
quando dispiego le ali alla preghiera
dal nido dell’oblio
e tocco l’infinita presenza della luce
nella tela celeste
e nel Silenzio si svela la Parola
(dal web)

3 commenti:

  1. Ciao Lore, sono senza fiato... è meravigliosa, appartengo al silenzio e, insieme a tutto ciò che mi fa apprezzare, ascolto la Parola!
    Grazie

    GM C

    RispondiElimina
  2. ciao GM C....sto cercando di indovinare il tuo nome...ma non è facile ...
    sono contenta che ti sia piaciuta ..appartengo al silenzio ...è uno scritto che amo molto anche io ....
    grazie a te per il passaggio
    lore

    RispondiElimina
  3. Ciao Lore Buon fine settimana.

    RispondiElimina